Continuano gli appuntamenti culturali presso il Palazzo Roverella di Rovigo, e come sempre nelle occasioni importanti Soget Est è in prima linea: per la prima volta in Italia, infatti, apre una mostra dedicata al pittore ed artista russo Marc Chagall, e all’influsso esercitato sulla sua opera dalla grande tradizione culturale russa.

In questo caso abbiamo avuto il privilegio di poter assistere – in qualità di interpreti – l’ospite d’onore della serata di inaugurazione: la signora Meret Meyer, nipote ed erede del pittore russo al quale la mostra è interamente dedicata.

Una vasta selezione dei maggiori capolavori provenienti dai musei di Mosca e San Pietroburgo, oltre che una generosa selezione di opere provenienti dalla collezione privata dell’artista, saranno esposte nelle sale di Palazzo Roverella fino al 17 gennaio 2021. Tutto ciò è stato reso possibile grazie ad una stretta collaborazione fra la Fondazione Cariparo, il Comune di Rovigo e l’Accademia dei Concordi, con l’obiettivo di promuovere l’arte e la cultura in tutte le loro forme e manifestazioni: obiettivo che da sempre si pone anche Soget Est, in quanto realtà sempre alla ricerca di nuovi modi per creare ponti tra culture e civiltà diverse.

http://www.palazzoroverella.com/mostra/marc-chagall/