Come lavoriamo

in ogni lingua, settore e formato

/Servizi
Servizi2018-10-22T16:30:04+00:00
Richiedi un preventivo!

Traduzioni di qualità

Ogni traduzione è il risultato del lavoro di un team di traduttori e professionisti altamente specializzati la cui selezione, formazione e gestione è curata dal Project Manager nel rispetto delle procedure del nostro Sistema Qualità. Tutto il team usa soluzioni informatiche ideali per il lavoro di gruppo, che consentono la condivisione della terminologia e delle memorie di traduzione e la traduzione diretta di documenti in qualsiasi formato digitale.

Flusso-traduzione

Flusso di lavoro certificato UNI EN 17100
 

Perché un solo traduttore non può garantire un’elevata qualità?

Soget Est è un’azienda certificata UNI EN ISO 17100, la norma europea specifica per i fornitori di servizi di traduzione. Conformemente ai requisiti della stessa, anche la traduzione di un breve testo vede impegnati almeno due professionisti: un traduttore e un revisore. Progetti di vaste dimensioni possono prevedere l’attività congiunta di molti traduttori, che condividono un glossario estrapolato o validato da un terminologo, di revisori, di revisori specialisti e, in caso di uso della tecnologia per le traduzioni assistite, di uno o più post editor e correttori bozze.

Ogni traduttore, con laurea o titolo equipollente è specializzato in uno o più settori ed opera esclusivamente verso la propria lingua madre, ovvero quella della versione finale del documento. Il revisore, con competenze analoghe a quelle del traduttore, verifica l’idoneità della traduzione, confrontando il testo di partenza e di arrivo,  per completezza, corretta comprensione e coerenza terminologica. Il revisore specialista, infine, è un esperto del campo semantico e il suo intervento è focalizzato sul contesto e il rispetto delle convenzioni proprie del settore in oggetto. Entrambi i revisori raccomandano al Project Manager eventuali azioni correttive.

Come può un traduttore utilizzare correttamente la terminologia propria di una determinata azienda o di un determinato settore tecnico o scientifico?

In passato i traduttori ricorrevano a lunghi elenchi terminologici o testi stampati per verificare o risolvere incertezze con tempi lunghissimi di consultazione e troppe variabili legate alla soggettività del singolo professionista, deludendo le aspettative del cliente. Oggi disponiamo di sofisticati sistemi informatici per la gestione interattiva della terminologia che propongono automaticamente ai traduttori il termine approvato, o come si dice in gergo “validato”, garantendo omogeneità all’interno del documento e coerenza con tutto l’impianto documentale (elenchi parti di ricambio, nomenclatura disegni CAD, ecc.).

Anche la creazione del primo glossario avviene con l’ausilio di appositi tool di data mining che consentono al terminologo, o direttamente al traduttore,  l’estrazione dei lemmi dal corpus di documenti secondo criteri statistici e morfosintattici. L’aggiornamento dei glossari avviene al completamento di ogni progetto, garantendo ai traduttori l’accesso all’effettiva ultima versione approvata o rilasciata.
Possiamo, infine, utilizzare i glossari forniti dal cliente, in formato Excel o TBX, per l’uso selettivo della terminologia.

Settori-traduzione

Uso della terminologia specifica 

certificato-SDL

Compatibilità estesa a SDL Trados, SDL Multiterm, Across
e altri Sistemi di gestione delle documentazioni

Come possono due o più traduttori lavorare sullo stesso progetto mantenendo una terminologia coerente, riducendo i tempi di consegna e i costi?

Soget Est è sempre stata un’azienda innovativa per le soluzioni tecniche adottate.
Gli attuali sistemi di gestione delle documentazioni consentono a traduttori, revisori, terminologi e Project Manager di operare sugli stessi documenti utilizzando editor universali in grado di importare, ed esportare a traduzione e revisione eseguita, documenti in tutti i formati digitali. I file vengono tradotti, in qualsiasi lingua ed alfabeto, senza alterare i codici o la formattazione. Il documento tradotto, sia che si tratti di una pagina Html, di un file Word® o di un layout InDesign®, conserverà l’aspetto dell’originale.

I nostri sistemi, inoltre, propongono al traduttore sia i termini precedentemente approvati in un glossario sia le intere frasi precedentemente tradotte, consentendo di ottenere coerenza nella terminologia e riduzione dei tempi di consegna.

La storia più recente ha visto Soget Est impegnata nella ricerca di soluzioni per la riduzione dei tempi e dei costi nei processi di impaginazione, traduzione e localizzazione.

Un risultato ottenuto con l’impiego di editor universali, che consentono ai traduttori di operare direttamente sui file o stringhe originali e con sistemi, basati sulle “memorie di traduzione”, in grado di individuare automaticamente testi già tradotti (all’interno dello stesso documento o in versioni tradotte in passato) e riproporli al traduttore.
L’esperienza informatica applicata alla traduzione e all’impaginazione ci consentono oggi di assistere i nostri clienti nella localizzazione di qualsiasi contenuto digitale destinato alla carta (produzioni InDesign®, QuarkXpress®), al web (siti, social media) o ai personal computer e dispositivi mobili (App per tablet e smartphone e programmi software).
I nostri attuali servizi tecnico linguistici comprendono l’interpretariato e l’organizzazione eventi e congressi, l’asseverazione, la legalizzazione/apostille, il visto consolare, i corsi di lingua per adulti e ragazzi e, in collaborazione con Mediability,  l’advertising, le produzioni below the line e l’innovativa analisi press e media, applicata ai mezzi stampa, video, radio e web.

Settori-traduzione

Ciclo PDCA 

Il processo di traduzione è qualcosa che va oltre la semplice conversione di un testo da una lingua ad un’altra. Ogni testo trasmette un messaggio da trasporre nella sua globalità in un altro idioma, nel rispetto del contesto informativo e culturale. In Soget Est le traduzioni oltre ad essere una mediazione linguistica che richiede doti personali, elevate conoscenze culturali e competenze terminologiche è un iter produttivo con soluzioni orientate a salvaguardare le scelte dell’autore del testo originale ed i costi sostenuti per la realizzazione.